Terralbese e Marmilla, corsi antivandali.

educare tramite l’arte.


Bullismo e vandalismo non risparmiano Marmilla, Terralbese e Sarcidano.
«Fenomeno in crescita anche in queste zone – ha detto Paola Piroddi, coordinatore del Plus di Ales-Terralba – per questo proponiamo una nuova iniziativa che in modo ludico farà prevenzione e motiverà i ragazzi alla socializzazione ed al rispetto del prossimo».

Prurito_Teatro_Tragodia_MogoroUn nuovo progetto contro vandalismo e bullismo fatto di teatro, musica e laboratori creativi, affidato al Teatro Tragodia di Mogoro e rivolto ai ragazzi di Albagiara, Ales, Arborea, Assolo  Asuni, Baradili, Baressa, Curcuris, Genoni, Gonnoscodina, Gonnosnò, Gonnostramatza, Laconi, Marrubiu, Masullas, Mogorella, Mogoro, Morgongiori, Nureci, Pau, Pompu, Ruinas, San Nicolò D’Arcidano, Senis, Simala, Sini, Siris, Terralba, Uras, Usellus, Villa Sant’Antonio e Villa Verde.

Prevenzione partita dalle elementari di Uras con la nuova produzione di Tragodia “Prurito”. «Una regina soffre di un prurito per poi scoprire che non si lava, messaggio per i piccoli sull’importanza dell’igiene personale», ha detto Virginia Garau di Tragodia.
Poi in scuole, municipi e centri sociali la campagna “Scelgo il rispetto e voglio il bello attorno a me”. «Cartelloni, gadget e vignette per dire ai ragazzi cosa devono e non devono fare – ha proseguito Garau – disegni su un disabile escluso da una partita di calcio e che gioca con i suoi compagni».
Ancora spettacoli musicali, burattini, giocoleria, laboratori con la plastilina, e gite per le scuole primarie al teatro MoMoTi a Monserrato.
Antonio Pintori


L’Unione Sarda
Mercoledì 2 Dicembre 2015, Pagina 31

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...