Distretto sanitario, Steri presidente dei sindaci.

Distretto Ales-Terralba


distretto_ales_terralba

«Collaborazione fra i diversi territori per difendere i servizi sanitari nelle nostre zone interne». Ha le idee chiare Mauro Steri, 37 anni, primo cittadino di Gonnosnò, eletto nuovo presidente della conferenza dei sindaci del distretto sanitario di Ales-Terralba.
Una nomina che arriva dopo il mandato turbolento del sindaco di Mogoro Sandro Broccia, che scelse la strada delle dimissioni dopo le polemiche della Marmilla per l’individuazione di Mogoro come sede del Plus.

Per Steri tutto questo è il passato: «Utilizzerò il metodo di Broccia e sceglierò tre colleghi che si occuperanno delle problematiche di Marmilla, Parte Montis e Terralbese». Steri è stato eletto da 21 su 23 sindaci presenti; due le schede bianche. Scelta condivisa dunque da alcuni rappresentati del Terralbese.
Il nuovo presidente ha assicurato: «Visiterò presto tutte le strutture sanitarie e poliambulatori del distretto. Dobbiamo impegnarci perché più nessun servizio venga cancellato nel nostro territorio».
Antonio Pintori


L’Unione Sarda
Giovedì 12 Novembre 2015, Pagina 39

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...