L’istituto comprensivo è salvo: il dirigente resta e arriva un segretario.

Mogoro.


La notizia è arrivata all’inizio dell’incontro di ieri pomeriggio fra dirigente scolastico dimissionario, sindaco, docenti e genitori nell’aula consiliare di Mogoro: «Il nostro istituto comprensivo ha trovato un segretario». Lo hanno annunciato il primo cittadino Sandro Broccia ed il dirigente Dante Melis, che a questo punto ha ritirato le dimissioni ed ha confessato: «Era stata una provocazione ma la mobilitazione è servita. Entro una decina di giorni un segretario si occuperà per alcune ore la settimana anche dell’istituto comprensivo di Mogoro». Un bel sospiro di sollievo per i 500 studenti, ma soprattutto per genitori e docenti dei plessi di Mogoro, Masullas e Gonnostramatza.
La scuola era nel caos più totale: progetti didattici fermi, stipendi arretrati per supplenti e collaboratori scolastici, fatture non pagate a diversi fornitori. Ma soprattutto l’assicurazione obbligatoria per gli alunni in scadenza il 9 marzo. […]
Antonio Pintori


L’Unione Sarda
Mercoledì 25 Febbraio 2015, Pagina 17

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...