Distretto sanitario, Broccia è il presidente


Terralbese-Marmilla

Sandro Broccia, primo cittadino di Mogoro, è stato eletto ieri presidente del comitato dei sindaci del distretto sanitario di Ales-Terralba.
Lo hanno scelto 23 colleghi ma non è mancato, anche questa volta, qualche mal di pancia. Il Terralbese si è presentato diviso all’inizio della riunione.
Il sì a Broccia è poi arrivato dai sindaci di Uras, Terralba e Marrubiu mentre quello di Arborea Pierfrancesco Garau non ha voluto partecipare al voto. Ed ha ricordato: «Abbiamo un milione di euro fermi. Vogliamo una nostra autonomia ed un sub ambito effettivo». Altri voti a favore per Broccia dagli amministratori di Ales, Albagiara, Asuni, Baradili, Baressa, Curcuris, Gonnoscodina, Gonnosnò, Gonnostramatza, Laconi, Masullas, Mogorella, Morgongiori, Pau, Ruinas, Senis, Simala, Sini e Villaverde. Il sindaco di Ruinas Gianni Tatti ha rammentato la richiesta di un altro sub-ambito per i loro sette Comuni.
Alla fine tutti concordi: «Si riparte uniti».
Antonio Pintori

L’Unione Sarda
Martedì 11 Marzo 2014, Pagina 54

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...