Atto vandalico al cimitero, distrutte le lapidi di 6 loculi vuoti.

MOGORO

Cimitero di Mogoro

Sei lapidi in granito distrutte, probabilmente, con un piccone. L’azione di un vandalo, apparentemente inspiegabile, compiuta in pieno pomeriggio nel cimitero. Qualcuno ha preso di mira il nuovo blocco di loculi fatto sistemare dall’amministrazione comunale proprio all’ingresso del cimitero, che si trova nella periferia della cittadina della Marmilla, all’uscita verso Masullas.
I loculi erano già stati rivestiti con lapidi in granito, tutte uguali. Ma erano vuoti e non ancora assegnati dall’ufficio tecnico comunale. Di pomeriggio probabilmente un vandalo è entrato nel cimitero e ha agito indisturbato. Poi si è scagliato con un piccone contro le lapidi e ne ha distrutte sei. Ma nessuno ha visto o sentito niente. Solo qualche ora dopo un cittadino si è accorto del grave atto e ha contattato gli amministratori comunali, che non riescono a spiegarsi questo grave gesto.
«Non capiamo veramente il motivo di questo pesante atto vandalico», ha detto il vicesindaco Luca Orrù, «e siamo anche convinti che non siano stati dei ragazzi. In quel caso avrebbero agito la notte per avere la certezza di non essere visti. Pensiamo invece sia stata una persona adulta a distruggere le lapidi».
Ma qual è la ragione di tanta rabbia? Qual è la motivazione di un atto che sembrerebbe premeditato? Chi è entrato in cimitero con quel piccone aveva sicuramente già in mente cosa doveva fare. Difficile ipotizzare che volesse colpire qualche cittadino o qualche famiglia di Mogoro.
I loculi erano, appunto, ancora vuoti e di proprietà del Comune.
«Siamo rimasti senza parole», ha aggiunto il vicesindaco che ha anche assicurato: «Nessuna polemica nelle ultime settimane sui loculi o sulla loro assegnazione». L’amministrazione mogorese denuncerà nei prossimi giorni il grave atto vandalico ai carabinieri di Mogoro. Un gesto davvero inspiegabile, che ha suscitato indignazione in tutta la comunità.
Antonio Pintori

L’Unione Sarda
Mercoledì, 19 Giugno 2013, pagina 19

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...