Via Gramsci, la strada non è più provinciale

MOGORO

Il voto unanime e favorevole del Consiglio provinciale dà l’avvio al processo di de-classificazione della Strada provinciale 44 (traversa interna agli abitati di Mogoro e Masullas) dal chilometro 3,170 al chilometro 8,150 (innesto con Circonvallazione di Mogoro-Masullas).
Accolta dunque, la proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici e viabilità Gianni Pia, sulla quale si era già espressa favorevolmente la Commissione. «Con quest’atto – ha precisato l’assessore Pia – il Consiglio chiede alla Regione l’emissione del Decreto di de-classificazione»

Strada_Provinciale_44Si tratta di poco meno di 5 chilometri di strada, in pratica il tratto compreso tra l’inizio della zona PIP di Mogoro, l’intera via Gramsci, il tratto tra Mogoro e Masullas, la via Nazionale di Masullas, sino all’innesto con la 99 dopo il camposanto di Masullas.
Lo stesso Comune di Mogoro aveva formalmente chiesto la de-provincializzazione della traversa interna al centro abitato di Mogoro, in pratica la via Gramsci, principale arteria stradale del paese, sulla quale si affacciano gran parte delle attività commerciali.
Antonio Pintori

L’Unione Sarda
Sabato, 15 Giugno 2013, pagina 27

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...