UNITRE: cento allievi

MOGORO

Cento allievi da tutta la Marmilla.
E non importa se non sono più giovani. Perché la voglia di imparare e di crescere dal punto di vista culturale non ha età. Prosegue l’attività dell’Università della Terza Età “Parte Montis-Marmilla” con sede nella casa Grussu a Mogoro.
Il nuovo anno accademico è in pieno svolgimento.
Ci sono 63 associati da Mogoro, gli altri arrivano da Masullas, Gonnoscodina, Gonnostramatza, Pompu, Baressa, Ales, Morgongiori, Gonnosnò ed Uras.
E c’è anche un consiglio direttivo rinnovato. Il nuovo presidente è Bruno Pia , quello onorario Giovannino Cherchi , vice Patrizia Santini , direttore dei corsi Carla Casano , tesoriere Antonio Cirronis , segretaria Maria Luigia Marongiu e consiglieri Maria Luigia Pitzalis , Vincenza Meledina , Antonino Floris e Maria Corona . Ogni paese ha dei referenti: per Mogoro Cherchi e Franco Sonis ; per Ales Marco Ledda , per Masullas Erminia Erdas , per Baressa Maria Corona, per Gonnoscodina Celina Zedda , per Gonnostramatza Gustavo Abis e per Pompu Maria Francesca Piras.
«I nostri programmi si articolano in diversi corsi, ballo sardo, inglese ed informatica», ha detto il presidente Pia, «per le materie delle conferenze lingua e letteratura italiana e sarda,tutela della salute, libri e visite guidate».
La prossima conferenza è prevista domani alle 17,45 a Casa Grussu: per la Giornata della Memoria la proiezione del film “Un treno per la vita”.
Antonio Pintori

L’Unione Sarda
Martedì, 29 Gennaio 2013, pagina 16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...