Novelli sardi 2012: ecco i sei vini promossi dai sommelier

MILIS

Tredici novelli in lizza ma solo sei superano le rigorose valutazioni organolettiche della commissione dell’Ais. Santa Caterina della cantina sociale di Dorgali primeggia su tutte, seguono Prima Macerazione de Il Nuraghe di Mogoro, Pascal cantina del Vermentino di Monti, Ferula Meloni Vini Selargius, Rubicante di Sella & Mosca di Alghero, Giogantinu della cantina sociale di Berchidda. Calo della produzione, non si arriva a 400mila bottiglie, ma la qualità media del prodotto è discreta con «ritorno dei sentori tipici del novello ed equilibrio gustativo accettabile ma armonia non completamente soddisfacente», spiega la commissione Ais. Numeri confortanti per la vetrina turistica e agroalimentare che accompagna il novello nel centro storico: 130 bancarelle tra cui 25 stand di agroalimentare e artigianato letteralmente presi d’assalto da 15 mila visitatori. Grande successo per il Vip Wine Sardegna che ha visto presenti 9 consorzi, 60 cantine e 100 etichette di vini.
E ieri sera gran pienone di appassionati ed esperti nella lunga maratona di degustazione che ha chiuso la rassegna.
Joseph Pintus

L’Unione Sarda
Lunedì, 12 Novembre 2012, pagina 25

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...