presentazione del libro di Stefania De Michele “L’Arcano Minore”

Mogoro

Mercoledì 29 agosto ore 19:00, Piazza Giovanni XXIII,
Presentazione del libro
L’Arcano Minore – Eleonora d’Arborea tra mito e realtà.
Sarà presente l’autrice
Stefania De Michele

[…] Ed ecco che foglio dopo foglio sembra di assistere in diretta a una fiction storica con la regia di una cronista che conosce le tecniche filmiche e televisive per raccontare i suoi Annales.

Ci mostra un mondo sconosciuto ai più, anche a chi è stato tra i banchi di un liceo o di una università ma non ha mai potuto frugare nei comportamenti dei nostri antenati. Questo libro colma quel vuoto impressionante. Ed ecco Eleonora – regale e austera – che sale al trono. Chi l’avrebbe mai immaginato in periodi tanto lontani da quello che oggi chiamiamo femminismo? Da dove traevano forza queste donne leader? […]

dalla prefazione di Giacomo Mameli

……………………………

Un velo di mistero accresce la fama di Eleonora d’Arborea, che la storia consegna al mito per farne un’eroina di imperitura memoria.

Carlo Cattaneo, un grande intellettuale del XIX secolo, scrisse di lei:  “… è la figura più splendida di donna che abbiano le storie italiane, non escluse quelle di Roma antica”.
Che cosa dunque la rende così tanto speciale? Anzitutto il fatto di essere donna e regina in un mondo declinato al maschile. Nel XIV secolo Eleonora lega il suo nome alla storia della Sardegna: regge le sorti del giudicato di Arborea per quasi vent’anni e fa suo il sogno irredentista del padre, Mariano IV, che voleva riunire la Sardegna in un unico regno. La sua opera raggiunge l’apice nella promulgazione di un corpo di leggi scritte, la Carta de Logu, che per chiarezza e innovazione non ha eguali nella sua epoca e costituisce una pietra miliare nella storia del diritto.
Ma Eleonora d’Arborea è soprattutto una donna e una madre, una figlia e un’amante, nella cornice di una Sardegna arcaica, che profuma di incenso e zolfo, la terra aspra dove magia e superstizione piegano all’irrazionale il corso degli eventi.
Il libro di Stefania De Michele prova a seguirne le tracce lasciate dai pochi documenti che ci sono pervenuti, e ci restituisce (prendendosi qualche libertà) la vita di una donna che ha saputo cambiare la storia della propria terra.

L’AUTRICE

Stefania De Michele è nata a Milano da madre milanese e padre cagliaritano. Laureata in Scienze Politiche, vanta un passato di cestista ad alto livello. Giornalista professionista, ha iniziato la sua carriera collaborando con le pagine sportive del quotidiano “La Nuova Sardegna”. Oggi è redattrice dell’emittente televisiva Sardegna Uno e collabora con la redazione sportiva di Mediaset.


Annunci

Una risposta a “presentazione del libro di Stefania De Michele “L’Arcano Minore”

  1. Dopo la serata del 9 giugno scorso, Eleonora d’Arborea di nuovo protagonista su una piazza mogorese. Non v’è dubbio che questa figura di donna continua ad affascinare e ad incuriosire. Di quel passato così remoto è Lei, l’unica figura ad essere così universalmente conosciuta, come mai?
    E’ solo merito della trasfigurazione romantica che ne è stata fatta nell’ottocento o veramente Eleonora è stata quella donna forte, intelligente e astuta che le cronache ci raccontano?
    E’ storia o leggenda?
    E’ questo l’Arcano minore che Stefania De Michele tenta di chiarire.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...