Unitre, cerimonia di fine anno accademico.

Unitre Mogoro

L’UniTre è una comunità di persone che amano la cultura in tutte le sue manifestazioni. Per farne parte  non c’è un limite di età e non è necessario alcun titolo di studio, serve solo la curiosità intellettuale.
Anche quest’anno grazie all’impegno volontario di tante persone ha svolto il suo compito di divulgazione e di scambio, portando esperti di diverse discipline e sostenendo iniziative di rilievo.

Giovannino Cherchi ci spiega a chi va la dedica di quest’anno:
«Giovanni Ariu e Pietro Spanu hanno aderito all’Università della Terza Età fin dalla prima ora.
Sempre puntualissimi, finché la salute li ha sorretti, non hanno mancato una lezione, incarnando più di tutti lo spirito dell’associazione, volto a far prosperare i rapporti sociali e gli stimoli alla crescita culturale dei soci, anche quando l’età si incammina nella via naturale del declino fisico.
Con mentalità aperta, hanno preso impegni anche a livello comunitario.

Giovanni Ariu è stato amministratore comunale e della Cantina Sociale, di cui ha ricoperto pure la carica di presidente e di vicepresidente.
Pietro Spanu, nato nel 1926, è stato il più anziano dell’associazione, il decano.
Nella società civile è stato per anni presidente della Cooperativa Edìle e della Cooperativa di Consumo, pure lui vicepresidente della Cantina Sociale.
Giovanni ha fatto parte del Gruppo Poeti che, con la Pro Loco di Mogoro, fu promotore del Premio Letterario Marmilla. Ha affidato alla poesia le sue riflessioni.
Pietro invece ha confidato i suoi pensieri all’amico computer, dopo aver preso contatto con lo strumento frequentando il corso di alfabetizzazione informatica promosso dall’Unitre.

L’associazione li ricorda con ammirazione e rimpianto dedicando loro la chiusura dell’anno accademico 2011-2012.»
Sabato 16 Giugno, alle ore 18, presso la Fiera del Tappeto
Alla manifestazione è invitata tutta la popolazione.

Annunci

Una risposta a “Unitre, cerimonia di fine anno accademico.

  1. l’ultima volta che ho visto questi due Uomini assieme, Pietro raccontava a a Giovanni che su Youtube aveva trovato un video in cui si spiegava come potare una pianta di olive… e Giovanni invece aveva raccontato che con google earth aveva appena percorso la strada che da Mogoro lo portava in vigna e poi a Morgongiori e poi a MonteArci e poi… e poi tutto questo succedeva appena quattordici mesi fa.
    grazie UniTre.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...