Archivi del mese: gennaio 2012

Radhouan Ben Amara ospite dell’Unitre

MEMORARE
Incontro fuori dell’ordinario

A un anno dal suo insorgere la “Rivoluzione del gelsomino” alias Primavera tunisina, verrà rievocata, nelle motivazioni, gli aspetti, l’evolversi e gli esiti conseguenti, nella sede sociale dell’Unitre “Parte Montis-Marmilla”, Casa Grussu Mogoro, venerdì 27 gennaio, alle ore 17:45 dal prof. Radhouan Ben Amara (tunisino), docente di Lingue e Teoria della traduzione alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Cagliari.

L’incontro è aperto al pubblico.

Case, intonaci e facciate, fondi per il restauro

MOGORO

Tante case del centro storico di Mogoro diventeranno a breve ancora più belle. Le loro facciate si preparano a rifarsi il look grazie ai progetti presentati dai proprietari che saranno sostenuti finanziariamente dall’amministrazione. Il Comune ha infatti pubblicato il nuovo bando per l’assegnazione di contributi destinati al restauro conservativo delle facciate delle abitazioni private. La somma totale prevista in bilancio per l’iniziativa è di 100 mila euro. La spesa per ogni intervento sarà coperto dai fondi municipali per una quota massima del 50 per cento e sino all’importo di tremila euro. I lavori finanziati riguarderanno in particolare: intonacatura e tinteggiatura ex novo o demolizione e rifacimento di quelle esistenti. Ed ancora, adeguamento delle facciate alle norme previste dal piano urbanistico comunale e completamento dei prospetti. I colori da utilizzare per le intonacature dovranno essere autorizzati dalla Giunta. I cittadini mogoresi possono presentare le richieste di contributo dal 1 febbraio al 1 marzo prossimi.

Antonio Pintori

L’Unione Sarda
Edizione di sabato 14 gennaio 2012 – Provincia di Oristano (Pagina 22)