Mogoro che Cambia, Programmazione 2011

L’Amministrazione Comunale di Mogoro rende nota la programmazione per l’anno 2011.
Essa deriva da quattro importanti fonti:

  • il bilancio di previsione 2011;
  • l’avanzo di amministrazione 2010;
  • i Fondi Unione dei Comuni Parte Montis;
  • la Partecipazione ai bandi regionali.

A partire da Giugno 2010 il nostro obiettivo è quello di rispettare il programma con cui sono state vinte le elezioni, tenendo conto ovviamente delle nuove necessità che sono emerse durante questo primo anno.
Abbiamo suddiviso la filosofia degli interventi in sei strategie.

Le sei strategie sono le seguenti:
  1. Valorizzare il paese;
  2. Promuovere il paese;
  3. Vivere il paese;
  4. Promuovere l’istruzione;
  5. Promuovere la solidarietà;
  6. Il Comune al servizio dei cittadini.

VALORIZZARE IL PAESE
Per  valorizzare il paese si intendono tutte quelle iniziative che mirano al miglioramento del nostro paese dal punto di vista estetico ed architettonico.

Questi gli interventi in programma:

  • €   15.000    workshop le vie del paese e le vie della campagna;
  • € 200.000    realizzazione strada Canali;
  • €   84.500    sistemazione viabilità rurale;
  • € 100.000   riqualificazione via Gramsci;
  • progetto preliminare riqualificazione Piazza e colle Sant’Antioco;
  • € 100.000    contributo ristrutturazione facciate
  • € 25.000    intervento Piazza Giovanni XXIII;
  • € 100.000    sistemazione giardini Piazza del  Carmine;
  • € 60.000    sistemazione cimitero.
  • €   25.000    manutenzione verde pubblico.
  • €   50.000    smaltimento eternit edifici  pubblici;
  • €   11.000    manutenzione straordinaria edifici pubblici;
  • € 245.000    lavori restauro chiesa Sant’Antioco;
  • €   83.523    lavori restauro Monte Granatico;
  • € 113.000    cantiere occupazionale  riqualificazione urbana;

PROMUOVERE IL PAESE
Grande importanza per l’amministrazione ricopre la promozione del nostro paese per quanto riguarda l’artigianato e le produzioni agroalimentari, ma anche per quanto riguarda le risorse naturalistiche, storiche e archeologiche di cui Mogoro dispone.

Le principali iniziative di promozione per l’anno 2011 saranno:

  • €   70.000    50^ edizione Fiera del Tappeto;
  • €   20.000    pubblicazioni locali;
  • €   50.000    iniziative culturali;
  • € 100.000    cantiere lavori Cuccurada.

VIVERE IL PAESE
Vivere il Paese” sono quei servizi e quelle iniziative che vengono realizzate per i cittadini mogoresi.

Le risorse sono destinate non solo all’erogazione dei servizi ma anche al miglioramento dei locali in cui si intende offrire e svolgere tali servizi.

  • € 20.000    giovani in movimento;
  • €   5.000    concorso idee per giovani;
  • €   7.600    scuola civica di musica;
  • €   3.000    convenzione asilo nido;
  • €  40.000 spiaggia day e ludoteca
  • €   21.500    C.A.S. anziani;
  • €   22.000    contributo natalità;
  • €   23.000    contributi associazioni sportive;
  • € 168.000    raccolta differenziata;
  • €   17.000    manutenzione impianti sportivi;
  • €   32.000    lavori asilo ex IPAB Denti – Paderi.

PROMUOVERE L’ISTRUZIONE
L’istruzione è uno dei temi forti della nostra attività amministrativa: incentivare e garantire i servizi per il diritto allo studio sono temi importanti su cui l’amministrazione investe in maniera significativa.

Queste le iniziative dell’amministrazione:

  • € 22.500    mensa scuola dell’infanzia;
  • € 34.000    mensa scuola primaria;
  • € 30.000    borse di studio (Regione);
  • €   6.000    borse di studio per laureati;
  • €   3.000    borse di studio per diplomati;
  • € 51.000    servizio trasporto alunni;
  • € 14.000    contributi scuole pubbliche;
  • €   6.000    contributi istituti privati e parificati.
  • € 32.000    manutenzione straordinaria istituti scolastici;
  • € 15.500    manutenzione ordinaria istituti scolastici.

PROMUOVERE  LA SOLIDARIETA’
Nella parte del bilancio relativa alle politiche sociali, troviamo quei servizi necessari a soddisfare i bisogni e le esigenze dei nostri concittadini.

I principali interventi sono:

  • € 110.000    assistenza domiciliare;
  • € 100.000    contrasto alle povertà;
  • €   12.450    laboratori persone con disabilità;
  • €   15.000    progetto ARCA.

Alcuni servizi vengono invece garantiti attraverso il PLUS (Piani Locali Unitari di Servizi alla Persona):

  • Assistenza domiciliare integrata;
  • Fornitura pasti caldi a domicilio;
  • Mantenimento registro badanti;
  • Progetto DOMOTICA;
  • Trasporto su chiamata (in fase di attivazione).

IL COMUNE AL SERVIZIO DEI CITTADINI
“Il Comune al servizio dei cittadini” sono le iniziative che l’amministrazione intraprende per cercare di migliorare sempre di più la qualità dei servizi offerti alla popolazione.

Questi interventi possono essere cosi riassunti:

  • Trasferimento personale ex IPAB Denti – Paderi;
  • Trasferimento personale COMPAU;
  • Trasferimento personale ex SCAINI;
  • Adeguamento e miglioramento del sito internet comunale;
  • Trasferimento servizi all’Unione dei Comuni;
  • Ipotesi nuovi orari uffici del Comune.

MOGORO CHE CAMBIA

[ Ricevuto e Pubblicato come trasmesso dalla coalizione di maggioranza in Consiglio Comunale a Mogoro. ]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...