Cinquina d’oro per “Il Nuraghe”, premiati i vini doc autoctoni

Mogoro

Cinque medaglie d’oro ed un oscar d’argento.
I vini della cantina sociale Il Nuraghe di Mogoro hanno fatto incetta di premi nell’ultima mostra nazionale di Pramaggiore, in provincia di Venezia.

«Un concorso qualificato», hanno esordito il presidente della cantina Antonio Cirronis ed il suo enologo Daniele Manca, «la commissione del premio è molto tecnica ed è composta esclusivamente da enologi».
Cinque i vini presentati dalla cantina. E tutti e cinque premiati con l’oro.
Sono:

  • Cannonau di Sardegna doc del 2009,
  • Monica di Sardegna doc, San Bernardino 2008,
  • Nuragus di Cagliari doc, Ajò 2010,
  • Cannonau di Sardegna doc, Vignaruja 2007
  • ed infine il Sardegna doc Semidano di Mogoro Puisteris 2009.

Non solo. Alla cantina Il Nuraghe anche l’oscar d’argento come azienda regionale che ha ricevuto i maggiori riconoscimenti nella categoria dei vini DOC. «Sicuramente la commissione ha apprezzato i vini autoctoni, che testimoniano un importante rapporto col territorio nel quale vengono prodotti», ha proseguito l’enologo Manca. «Sono premi che ci motivano ancora di più a proseguire nel percorso intrapreso da anni di miglioramento della qualità dei nostri vini», ha concluso il presidente Cirronis.
an.pin. )

L’Unione Sarda
Martedì 29 marzo 2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...